Covid-19 Outbreak

Ultimi aggiornamenti sul nuovo coronavirus e le malattie cardiovascolari dalla World Heart Federation

Informazioni Generali sul nuovo coronavirus (COVID-19)

Sintomi, popolazioni a rischio e raccomandazioni generali

Il nuovo coronavirus (COVID-19) è stato individuato nella città di Wuhan, provincia di Hubei, in Cina nel dicembre 2019 e da allora si è diffuso rapidamente in tutto il mondo.

L’11 marzo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato COVID-19 una pandemia.

Come organizzazione globale che rappresenta la comunità della prevenzione cardiovascolare, WHF si impegna a offrire gli ultimi aggiornamenti dell’epidemia e assicura che tutti siano a conoscenza delle misure necessarie per proteggere se stessi e gli altri al fine di rallentare la diffusione del COVID-19.

I sintomi dell’infezione possono comparire 2-14 giorni dopo l’esposizione e includono:

  • Gola infiammata
  • Tosse
  • Febbre

Se si sviluppano sintomi allarmanti, consultare immediatamente un medico.
I segnali di avvertimento possono includere:

  • Difficoltà a respirare o mancanza di respiro
  • Dolore persistente o pressione al petto
  • Confusione
  • Labbra o viso bluastri

La ricerca dai primi casi in Cina suggerisce che alcuni individui sono più vulnerabili ai più gravi sviluppi del virus:

  • Adulti più anziani
  • Le persone che hanno gravi condizioni mediche croniche come il diabete o le malattie cardiache.

Raccomandazioni Generali

  • Mantieni almeno 1 metro di distanza tra te e chiunque sia malato.
  • Lavati spesso le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi, soprattutto dopo esserti soffiato il naso, aver tossito o starnutito.
    Se il sapone e l’acqua non sono disponibili, utilizza un disinfettante per le mani che contenga almeno il 60% di alcol.
  • Evita di toccare viso, naso e occhi.
  • Pulisci e disinfetta la tua casa per rimuovere i germi.
  • Evita le folle, specialmente in spazi scarsamente ventilati.
  • Evita tutti i viaggi non essenziali.
  • Tieniti informato sugli ultimi sviluppi del COVID-19.

Raccomandazioni per le popolazioni vulnerabili

  • Chiedi al tuo medico di ottenere i farmaci extra necessari nel caso in cui ci sia un focolaio di COVID-19 nella tua comunità.
  • Prendi le precauzioni quotidiane per mantenere la distanza tra te e gli altri.
  • Avere abbastanza articoli per la casa e generi alimentari in modo da essere pronti a rimanere a casa per un periodo di tempo.

Considerando il maggior rischio per le popolazioni in contesti poveri, WHF ha sviluppato una serie di linee guida sulla prevenzione e il controllo COVID-19 nei paesi a basso reddito.

Per ulteriori informazioni su COVID-19, visitare la pagina delle risorse COVID-19 del Center for Disease Control and Prevention (CDC) e monitorare gli aggiornamenti dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Raccomandazioni per gli operatori sanitari

Uno studio pubblicato su The Lancet il 14 marzo ha esaminato gli effetti psicologici delle quarantene durante le epidemie di malattia. Il rapporto prende informazioni da un altro studio pubblicato nel 2004 durante l’epidemia di SARS, che ha rivelato che il personale ospedaliero in quarantena aveva maggiori probabilità di riferire esaurimento e irritabilità, ansia e depressione.

Per proteggere la salute mentale di questi professionisti, la National Health Commission cinese ha pubblicato le linee guida per l’assistenza psicologica durante la pandemia e l’OMS ha condiviso diversi consigli sulla salute mentale per gli operatori sanitari, tra cui:

  • Garantire il riposo durante il lavoro o tra i turni, mangiare cibo sano e sufficiente e dedicarsi all’attività fisica.
  • Evitare l’uso di meccanismi di coping inutili come tabacco o alcol.
  • Alcuni lavoratori possono essere evitati dalla propria famiglia o comunità a causa di stigmatizzazione o paura. Se possibile, rimani connesso con i tuoi cari. Rivolgiti ai tuoi colleghi e al tuo manager per supporto sociale.
  • I team leader devono fornire comunicazioni di buona qualità e aggiornamenti accurati delle informazioni a tutto il personale.
    Assicurati di iniziare, incoraggiare e monitorare le pause di lavoro.

Diventa volontario e messaggero del cuore

Unisciti a AICR Onlus e aiutaci a combattere le malattie cardivascolari e salvare vite.

Scopri di più