DEFIBRILLATION DAY

Gli obiettivi del progetto

  • Diffondere la cultura della defibrillazione precoce per aumentare la sopravvivenza da arresto cardiaco
  • Informare e motivare le persone a semplici gesti che possono salvare una vita
  • Diffondere la consapevolezza dell’aiuto verso il prossimo
  • Preservare la vita umana facendo crescere il messaggio sin dalla scuola elementare
  • Diffondere fra i più giovani e nella popolazione l’importanza di corretti stili di vita a partire dall’alimentazione, l’attività fisica, la diminuzione del consumo di alcol e l’abolizione del fumo, temi che saranno affrontati nelle scuole partecipanti all’evento a partire dalla Giornata Mondiale del Cuore

3 GIUGNO 2015: Torino, Piazza San Carlo

1° DEFIBRILLATION DAY  “Largest AED training session”

La più grande sessione di addestramento all’uso del defibrillatore! Una giornata per combattere l’indifferenza e  la mancanza di cultura!

“Anche Tu puoi salvare una vita” è lo slogan dell’evento. Grazie alla disponibilità delle  scuole e delle società sportive con le quali collaboriamo, abbiamo realizzato la più numerosa sessione di  addestramento all’uso del defibrillatore, alla quale hanno partecipato circa 1.800 studenti di Torino e Provincia.

Con questo evento abbiamo voluto porre l’attenzione sull’arresto cardiaco e chiedere ai governi nazionali e regionali di inserire le lezioni di rianimazione cardiopolmonare e uso dei defibrillatori nei percorsiscolastici.


Maggio 2018  (in occasionedel “Salone Internazionaledel Libro”)

2° DEFIBRILLATION DAY  “Largest AED training session”

Guinness WorldRecord ®

Forti dell’esperienza del 3 Giugno 2015 in piazza San Carlo, alla quale hanno partecipato con entusiasmo oltre 1.800 bambini e ragazzi delle scuole torinesi con i loro insegnanti, nel mese di Maggio 2018 tenteremo di battere il Record attualmente detenuto dall’Olanda, che ha messo in campo 3.242 studenti il 6 Giugno 2014.

Il tentativo di record, autorizzato dal World Guinness Record, dovrà superare la più numerosa sessione di addestramento con l’utilizzo del defibrillatore in 30 minuti, un evento che richiamerà un grandissimo numero di ragazzi coinvolti per contribuire a ridurre il numero di decessi dovuti ad arresto cardiaco e ad accrescere la consapevolezza che tutti gli individui possono salvaguardare la vita degli altri.